ITA  ENG
etnies “Buy a Shoe, Plant a Tree" project

AIUTA ETNIES A CREARE UNA FORESTA PLUVIALE IN COSTA RICA

Un popolo, un paese, un’azienda con un solo obbiettivo: creare una foresta pluviale

February 15, 2011 (Lake Forest, CA) – “Uno” può apparire come un numero piccolo, ma quando un brand (etnies), si unisce ad una tribù (i Maleku) e ad una fondazione (La Reserva) in Costa Rica, i risultati possono essere davvero incredibili. Per festeggiare il suo venticinquesimo anniversario, Pierre Andre Senizergues ha deciso di guardare al futuro e a che cosa ci si può aspettare dai prossimi venticinque anni. Non c’è modo migliore di celebrare il futuro se non aiutando etnies a creare una vera e propria foresta pluviale in Costa Rica. Come? Aderendo al progetto: “Buy a Shoe, Plant a Tree”. Per ogni paio di etnies “Jameson 2 Eco” vendute, etnies pianterà un albero che andrà a creare una nuova foresta pluviale in Costa Rica.

 

Per saperne di più su Buy a Shoe, Plant a Tree project clicca qui.

Grazie ad etnies, quest’anno verranno piantati 35000 alberi nella riserva Maleku situata nel nord del Costa Rica. I Maleku sono una tribù indigena il cui stile di vita ruota totalmente intorno alla foresta e sono considerati, a pieno diritto, i guardiani della riserva. Per oltre 150  anni questo popolo ha dovuto lottare per i suoi alberi. Gli allevamenti e la faida per alberi della gomma hanno via, via dimezzato la riserva causando un vero e proprio massacro che ha devastato la tribù. 
Le Nazioni Unite hanno dichiarato la terra dei Maleku patrimonio naturale come corridoio biologico da ripristinare e ha globalmente decretato il 2011 come “Year of the Forest”. I Maleku hanno bisogno d’aiuto per arrivare al numero necessario di alberi che gli consenta di riforestare le terre in cui vivono.

 
Ed è proprio a questo punto che entra in gioco l’aiuto di tutti. Chiunque acquisti un paio di etnies “Jameson 2 Eco” darà il suo apporto concreto alla riforestazione del Costa Rica, aggiungendo un albero alla foresta per ogni paio venduto. Grazie alla fondazione “La Reserva Forest” e al programma “Buy a Shoes, Plant a Tree” di etnies, i Maleku saranno in grado di dare nuova vita alla riserva piantando gli alberi che da sempre hanno costituito il fulcro di questa comunità. La Reserva Forest Foundation è un’organizzazione no-profit che si dedica al recupero e alla salvaguardia delle foreste tropicali indigene del Costa Rica.
 
Questo progetto aiuterà inoltre il Costa Rica a raggiungere l’obbiettivo di divenire il primo paese “carbon neutral” nel 2021. Un impegno condiviso a pieno anche da: Pierre-Andre Senizergues che, da anni, si è posto l’obbiettivo di rendere la sua impresa ad impatto zero entro il 2020.

L’intento di riduzione dell’impatto sulla natura e la condizione in cui il paese si trova hanno reso il Costa Rica il partner ideale per il progetto di riforestazione promosso da etnies. La Jameson 2 Eco è sicuramente la scarpa ideale per coinvolgere la comunità in questa causa. Vecchi copertoni di biciclette e guanti di gomma sono stati riciclati per creare la tomaia della scarpa, mentre vecchie bottiglie di plastica sono state usate per i lacci PET.
 
La creazione di una foresta pluviale inciderà  sulla diminuzione del surriscaldamento globale producendo più di un quarto dell’ossigeno di cui necessita la terra, oltre che diventare la casa per centinaia di specie animali. Piantando 35000 alberi nella foresta pluviale di etnies saranno assorbite dall’atmosfera terrestre circa 6930 tonnellate di CO2. Ossia un valore pari  alla produzione di 465.051.360 scatole di scarpe che, posizionate una accanto all’altra sul perimetro della terra arriverebbero a ricoprirla facendone il giro per oltre tre volte e mezzo.

Qui troverai maggiori informazioni, video e immagini su Buy a Shoe, Plant a Tree project

Tags:People
HIGHLIGHTS

QUICKIES